Odontoiatria Estetica

 

Giulia Amatucci
Igienista dentale

L

a bocca non serve solo per respirare e mangiare, ma è anche un importante organo di comunicazione, pertanto non stupisce che dei denti belli, bianchi e puliti, siano il presupposto essenziale di un corpo attraente e curato.

I pazienti richiedono al proprio dentista non solo un risultato funzionalmente perfetto del trattamento, ma anche ed essenzialmente un miglioramento del proprio aspetto.

Un miglioramento complessivo del sorriso si ottiene armonizzando il colore, la forma e le proporzioni dei denti. È questo l’obiettivo dell’Odontoiatria Estetica, che mediante interventi di ripristino di denti fratturati, macchiati, mancanti o separati da larghi spazi, corregge asimmetrie e difetti ottenendo il migliore aspetto possibile di ogni sorriso, nel rispetto della funzione masticatoria, intervenendo anche sulla quantità, qualità e forma delle gengive.

Le più importanti tecniche di odontoiatria estetica sono:

  • Sbiancamento dentale
  • Faccette di ceramica
  • Corone in ceramica “metal free o ceramiche Integrali”
  • Otturazioni Bianche in Composito
  • Intarsi in Composito o Ceramica
  • Correzioni dell’andamento gengivale – “estetica rosa”
  • Ortodonzia degli Adulti