Ortodonzia

Sara Di Benedetto
Odontoiatra

L

’ortodonzia, chiamata anche ortognatodonzia, è quella branca dell’odontoiatria che studia e corregge le diverse anomalie della costituzione, sviluppo e posizione dei denti e delle ossa mascellari. Tali anomalie possono dipendere da fattori ereditari, da abitudini viziate, quali ad esempio la suzione del dito o del labbro inferiore, oppure dalla perdita prematura di elementi dentari decidui e permanenti. L’ortodonzia ha quindi lo scopo di ripristinare il corretto rapporto tra le arcate, l’armonia facciale, la masticazione, la fonesi e la respirazione. Al fine di poter eseguire un trattamento ortodontico individuale è indispensabile una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica ha come obiettivo l’identificazione delle alterazioni scheletriche e funzionali del complesso maxillofacciale. Essa, congiuntamente alla pianificazione del trattamento, si basa sull’analisi combinata dei modelli delle arcate dentarie del paziente, delle fotografie intra ed extra orali e della serie di immagini radiografiche necessarie. Solo dopo un’accurata diagnosi sarà possibile scegliere il trattamento ortodontico più adatto ad ogni singolo paziente. Tale trattamento prevede l’impiego di apparecchi ortodontici che possono essere mobili o fissi. Gli apparecchi ortodontici rimovibili sono realizzati di solito in resina e possono avere varie forme e dimensioni; gli apparecchi fissi generalmente sono costituiti da brackets ed archi ortodontici che consentono il movimento dentale. I brackets possono essere metallici o estetici. Per far fronte alle maggiori esigenze estetiche soprattutto dei pazienti adulti sono stati sviluppati sistemi ortodontici pressoché invisibili: Invisalign, Incognito, … La durata del trattamento ortodontico può variare a seconda del tipo di anomalia da correggere, dello sviluppo generale del paziente e della collaborazione del paziente stesso. Per sottoporsi ad un trattamento ortodontico non ci sono limiti di età ed è infatti sempre più frequente la richiesta da parte di adulti che vogliono risolvere malocclusioni e/o prepararsi a riabilitazioni protesiche.